BECCADELLI DI BOLOGNA

Last Update: 01-08-2017.

Our data online is to share. We do appreciate if you find a connection to share your data, so it can help many others all across this planet.

Click here to understand how to send updates and corrections.


 

 

Vannino Beccadelli, Patrizio di Bologna, esiliato dalla sua città nel 1303 per motivi politici e si rifugia a Palermo. I suoi discendenti vennero detti “di Bologna” a causa delle loro origini.

 

 

1. (Ni) Cola, ambasciatore della città di Palermo presso Martino d’Aragona nel 1393.

 

 1.1. Giacomo, contrasse due matrimoni.

 1.1.1. (Dalle prime nozze) Barrilia

a)      = Baldassarre Buonconte

b)      = Alonso Manrique Conservatore del Regno di Sicilia

 1.1.2. (Dalle seconde nozze) Giovanni, creato Cavaliere dal Re d’Aragona e successivamente Nobile con il privilegio di inquartare l’arma della casa d’Aragona il 28-4-1450 (esecutivo il 29-5-1450), Capitano di Palermo nel 1450, Maestro Razionale del Real Patrimonio, Pretore di Palermo nel 1454, 1455, 1465, 1466 e 1467. Contrasse

due matrimoni.

1.1.2.1.  (Dalle prime nozze) Giacomo

1.1.2.1.1. Fabio, Paggio del Re d’Aragona, Pretore di Palermo nel 1517 e 1521; ebbe il titolo di “Don” con Privilegio datato Ratisbona 1-8-1546 (ma attribuzione incerta, potrebbe essere stato beneficiatol’omonimo nipote).

= Laura, figlia di Niccolò Beccadelli di Bologna

1.1.2.1.1.1. Don Coriolano, Capitano di Palermo nel 1523.

1.1.2.1.1.1.1. Don Fabio, Capitano di Palermo nel 1551, 1560 e 1565, Maestro Portulano del Regno di Sicilia, Maestro Razionale del Regio Patrimonio, Pretore di Palermo.

1.1.2.1.1.1.1.1. Don Coriolano, Capitano di Palermo nel 1580, Pretore di Palermo nel 1591.

1.1.2.1.1.1.1.1.1. Don Fabio (+ giovane) = Melchiorra Valdina

1.1.2.1.1.1.1.1.1.1. Don Coriolano

1.1.2.1.1.1.1.1.1.2. Don Andrea

1.1.2.1.1.1.1.1.1.3. Donna Laura

1.1.2.1.1.1.1.1.1.4. Donna Beatrice

1.1.2.1.1.1.1.1.1.5. Donna Ninfa

1.1.2.1.1.1.1.1.2. Donna Maria = Giuseppe Beccadelli di Bologna

1.1.2.1.1.1.1.2. Don Eurizio

1.1.2.1.1.1.1.2.1.  Don Vincenzo

1.1.2.1.1.1.1.2.1.1. Don Mario

1.1.2.1.1.1.1.2.1.2. Don Eurizio

1.1.2.1.1.1.1.2.1.3. Don Gerardo

1.1.2.1.1.1.1.2.2. Don Carlo

1.1.2.1.1.1.1.2.3. Don Antonia = Giovann di Ballo, dottore in legge.

1.1.2.1.1.1.1.3. Donna Laura = Don Annibale Valguarnera Barone di Valderano

1.1.2.1.1.1.2.  Don Francesco (+ Bologna.....), Canonico, Tesoriere della Chiesa Maggiore di Palermo.

1.1.2.1.1.1.3.  Don Giacomo, Cavaliere dell’Ordine di Malta, Portinario del Concilio di Trento.

1.1.2.1.1.1.4. Don Antonio Beccadelli di Bologna, Dottore in legge, Giudice della Regia Gran Corte per 6 volte e Vicario del Regno di Sicilia.

1.1.2.1.1.1.4.1. Don Francesco Maria, Barone di Altavilla, poi 1° Marchese d’Altavilla, Signore di Mortilli, Macellaro, Pietralunga Sparacia e Dammusi con Privilegio datato Madrid 10-3-1623 (esecutivo a Palermo dal 28-6-1623), Capitano di Palermo  nel 1598 e 1604, Maestro Razionale del Regio Patrimonio con Regia Patente del 1-10-1605 (esecutiva 7-1-1606), Vicario Generale dell’Annona nel 1606, Governatore della compagnia dei Bianchi nel 1608 e 1616

a)      = Dorotea Corbera

b)      = Francesca Grimaldi

1.1.2.1.1.1.4.1.1. (Dalle prime nozze) Donna Elisabetta = Giuseppe Filingeri dei Baroni d Miserendino

1.1.2.1.1.1.4.1.2. Donna Caterina

1.1.2.1.1.1.4.1.3 (Dalle seconde nozze) Don Pietro (+ testamento : Palermo 8-7-1671), 2° Marchese d’Altavilla e Signore di Mortilli, Macellaro, Pietralunga Sparacia e Dammusi; 1° Principe di Camporeale con Diploma del 16-9-1664 (esecutivo il 21-8-1665, investito il 16-9-1666), Barone di San Giacomo li Comici (comparata : Palermo 30-6-1662, investito il 3-7-1664), Capitano di Giustizia di Palermo nel 1656 e 1668, Governatore della Compagnia dei Bianchi di Palermo nel 1646, Cavaliere dell’Ordine di San Giacomo della spada.

 = (dote 12-12-1650) Antonina Ventimiglia, figlia ed erede di Carlo Marchese della Sambuca, Signore dei diritti di ½ grano sulle tonnare di Solanto, Arenella, San Niccolò di Pontorno, Barone della Gabella del biscotto, del canape, del pepe e dei salumi di Messina e di Elisabetta Bardi e Mastrantonio, (investita dei feudi paterni il 28-4-1657 e il 16-9-1666).

1.1.2.1.1.1.4.1.3.1.  Don Francesco (+ 1675), 2° Principe di Camporeale, 3° Marchese d’Altavilla, 1° Marchese della Sambuca, Barone di San Giacomo li Comici, Signore di Macellaro, Pietralunga Sparacia, Dammusi e Mortilli, Signore dei diritti di ½ grano sulle tonnare di Solanto, Arenella, San Niccolò di Pontorno, Barone della Gabella del biscotto,  del canape, del pepe e dei salumi di Messina dal 1671 (investito il 30-12-1671).

1.1.2.1.1.1.4.1.3.2. Don Domenico (+ 1682), 3° Principe di Camporeale, 4° Marchese d’Altavilla, 2° Marchese della Sambuca, Barone di San Giacomo li Comici, Signore di Macellaro, Pietralunga Sparacia, Dammusi e Mortilli, Signore dei diritti di ½ grano sulle tonnare di Solanto, Arenella, San Niccolò di Pontorno, Barone dellaGabella del biscotto, del canape, del pepe e dei salumi di Messina dal 1675 (investito il 20-9-1675).

1.1.2.1.1.1.4.1.3.3.  Don Giuseppe (+ Palermo 3-10-1733), 4° Principe di Camporeale, 5° Marchese d’Altavilla, 3° Marchese della Sambuca, Barone di San Giacomo li Comici, Signore di Macellaro, Pietralunga Sparacia, Dammusi e Mortilli, Signore dei diritti di ½ grano sulle tonnare di Solanto, Arenella, San Niccolò di Pontorno, Barone della Gabella del biscotto, del canape, del pepe e dei salumi di Messina dal 1682 (investito della Sambuca ‘8-7-1682, del resto il 5-4-1683); 1° Duca di Adragna dal 1707 (senza investitura). = Donna Francesca Reggio, figlia di Don Stefano Principe di Aci e di Donna Dorotea Branciforte e Colonna Romano dei Principi di Leonforte (* 1677 + 4-1-1747).

1.1.2.1.1.1.4.1.3.3.1. Don Pietro (+ Resina 17-7-1781), 5° Principe di Camporeale, 2° Duca d’Adragna, 6° Marchese d’Altavilla, 4° Marchese della Sambuca, Barone di San Giacomo li Comici, Signore di Macellaro, Pietralunga Sparacia, Dammusi e Mortilli, Signore dei diritti di ½ grano sulle tonnare di Solanto, Arenella, San Niccolò di Pontorno, Barone della Gabella del biscotto, del canape, del pepe e dei salumi di Messina dal 1733 (investito il 17-7-1735); Reggente della Corona delle Due Sicilie durante la minorità del Re Ferdinando IV, Gran Collare della fascia rossa dell’Ordine di San Gennaro dal 5-10-1759, Commendatore di San Calogero di Agosta, Cavaliere dell’Ordine di San Giacomo, Gentiluomo di Camera con esercizio del Re di Napoli e Sicilia, Deputato del Regno di Sicilia, ambasciatore straordinario a Vienna, Consigliere di Stato, Presidente del Consiglio Supremo della Real Giunta di Sicilia il 17-8-1753. = Donna Marianna Gravina, figlia di Don Ferdinando Principe di Palagonia e di Anna Maria Lucchesi e Lucchesi dei Conti di Delia (+ Napoli 26-4-1765).

1.1.2.1.1.1.4.1.3.3.1.1. Don Giuseppe (+ 179…), 6° Principe di Camporeale, 3° Duca d’Adragna, 7° Marchese d’Altavilla, 5° Marchese della Sambuca, Barone di San Giacomo li Comici, Signore di Macellaro, Pietralunga Sparacia, Dammusi e Mortilli, Signore dei diritti di ½ grano sulle tonnare di Solanto, Arenella, San Niccolò di Pontorno, Barone della Gabella del biscotto, del canape, del pepe e dei salumi di Messina dal 1781 (investito il 17-5-1783), Consigliere e Primo Ministro di Stato, Cavaliere dell’Ordine di San Gennaro, Gran Croce dell’Ordine Costantiniano, Grande di Spagna di prima classe dal 18-12-1792 (esecutivo a Palermo il 1-9-1793), Patrizio Napoletano iscritto al Seggio di Nido, Gentiluomo di Camera del Re di Napoli e Sicilia dal 30-6-1747, Colonnello di fanteria il 3-7-1754, ambasciatore ordinario a Vienna. = Palermo 9-2-1749 Donna Stefania Montaperto, figlia di Don Bernardo Principe di Raffadali e di Donna Marianna Branciforte e Vemtiiglia dei Principi di Butera, creata Dama di Corte il 3-1768 e Gran Croce di devozione dell’Ordine di Malta

1.1.2.1.1.1.4.1.3.3.1.1.1. Don Salvatore (+ ante 1826), 7° Principe di Camporeale, 4° Duca d’Adragna, 8° Marchese d’Altavilla, 6° Marchese della Sambuca, Barone di San Giacomo li Comici, Signore di Macellaro, Pietralunga Sparacia, Dammusi e Mortilli, Signore dei diritti di ½ grano sulle tonnare di Solanto, Arenella e San Niccolò di Pontorno, Barone della Gabella del biscottto, del canape, del pepe e dei salumi di Messina, Patrizio Napoletano e Grande di Spagna di prima classe alla morte del padre; Gentiluomo di Camera con esercizio del Re di Napoli e Sicilia.

a)      = 10-1773 Donna Agata Branciforte, figlia di Don Giuseppe Principe di Scordia e di Donna  Stefania Valguarnera dei Principi di Valguarnera

b)      = Palermo 3-9-1820 Maria Teresa Settimo

1.1.2.1.1.1.4.1.3.3.1.1.1.1. (Dalle prime nozze) Donna Stefania, 8° Principessa di Camporeale, 5° Duchessa d’Adragna, 9° Marchesa d’Altavilla, 7° Marchesa della Sambuca, Baronessa di San Giacomo li Comici, Signore di Macellaro, Pietralunga Sparacia, Dammusi e Mortilli, Signora dei diritti di ½ grano sulle tonnare di Solanto, Arenella e San Niccolò di Pontorno, Baronessa della Gabella del biscotto, del canape, del pepe e dei salumi di Messina e Grande di Spagna di prima classe alla morte del padre.  = Palermo 30-4-1796 Don Domenico Beccadelli di Bologna, suo zio

1.1.2.1.1.1.4.1.3.3.1.1.2. Don Domenico, Patrizio Napoletano, Gentiluomo di Camera del Re di Napoli e Sicilia con esercizio.

= Palermo 30-4-1796 sua nipote Donna Stefania Beccadelli di Bologna e Branciforte  

1.1.2.1.1.1.4.1.3.3.1.1.2.1. Donna Marianna (+ Palermo 19-8-1826), 9° Principessa di Camporeale, 6° Duchessa di Adragna, 10° Marchesa d’Altavilla, 8° Marchesa della Sambuca, Baronessa di San Giacomo li Comici, Signore di Macellaro, Pietralunga Sparacia, Dammusi e Mortilli, Signora del diritto di ½ grano sulle tonnare di Solanto, Arenella e San Niccolò di Pontorno, Baronessa della Gabella del biscotto, del canape, del pepe e dei salumi di Messina e Grande di Spagna di prima classe.

= Palermo 25-10-1825 suo cugino Don Giuseppe Beccadelli di Bologna

1.1.2.1.1.1.4.1.3.3.1.1.3. Don Bernardo, Patrizio Napoletano.= Donna Margherita Bonanno e Branciforte, figlia di Don Francesco Antonio Bonanno e Borromeo Principe della Cattolica e di Roccafiorita e di Caterina Branciforte e Pignatelli dei Principi di Butera

1.1.2.1.1.1.4.1.3.3.1.1.3.1. Don Giuseppe (* Palermo 26-3-1804 + ivi 6-1-1889), 9° Principe di Camporeale, 6° Duca di Adragna, 10° Marchese d’Altavilla, 8° Marchese della Sambuca, Barone di San Giacomo li Comici, Signore di Macellaro, Pietralunga Sparacia, Dammusi e Mortilli, Signore del diritto di  ½ grano sulle tonnare di Solanto, Arenella e San Niccolò di Pontorno, Barone della Gabella del biscotto, del canape, del pepe e dei salumi di Messina, Patrizio Napoletano e Grande di Spagna di prima classe associato alla moglie e poi da solo.

a)      = Palermo 25-10-1825 sua cugina Donna Marianna Beccadelli di Bologna, Palermo 19-8-1826);

b)      = Palermo 11-11-1827 Donna Giuseppa Alliata, figlia di Don Giuseppe Principe di Villafranca e di Donna Agata Valguarnera dei Principi di Niscema (* 5-6-1805 + Palermo 9-3-1858)

1.1.2.1.1.1.4.1.3.3.1.1.3.1.1. (Dalle prime nozze) Don Domenico (* Palermo 13-8-1826 + Parigi 23-1-1863)

= Napoli 5-4-1847 Laura Acton, figlia del Barone Carlo, Patrizio Napoletano, e di Zoe dei Conti Guignes d’Albon (* Napoli 2-3-1829 + Bologna 12-9-1915).

1.1.2.1.1.1.4.1.3.3.1.1.3.1.1.1. Donna Maria (* Napoli 6-2-1848 + Roma 26-1-1929), Marchesa d’Altavilla ad personam.

a)      = Lugano 15-5-1867 Carlo Conte von Doenhoff (* Berlino 27-7-1835 + Dresda 9-6-1906), divorzia e nozze annullate dalla Santa Sede nel 1884;

b)      = Vienna 9-1-1886 S.A.S. Bernardo 1° Principe (Fuerst) von Buelow, Cancelliere dell’Impero Tedesco (* Kloster-Flottberg 3-5-1849 + Roma  28-10-1929).

1.1.2.1.1.1.4.1.3.3.1.1.3.1.1.2. Don Paolo (* Napoli 26-4-1852 + Roma 30-4-1918), 10° Principe di Camporeale,  7° Duca d’Adragna, 11° Marchese d’Altavilla, 9° Marchese della Sambuca, Barone di San Giacomo li Comici, Signore di Macellaro, Pietralunga Sparacia, Dammusi e Mortilli, Signore del diritto di ½ grano sulle tonnare di Solanto, San Niccolò di Pontorno e Arenella, Signore della Gabella del biscotto, del canape, del pepe e dei salumi di Messina, Patrizio Napoletano e Grande di Spagna di prima classe dal 1889; Senatore del Regno d’Italia, Sindaco di Palermo, Gran Ufficiale della Corona d’Italia e Cavaliere dell’Ordine di Malta.

= Burlington, U.S.A. 6-9-1888 Florence Binney-Kingsland (* Boston 4-2-1865 + ?).

1.1.2.1.1.1.4.1.3.3.1.1.3.1.1.2.1. Donna Maria Anna (* Roma 5-7-1895 + ?), 11° Principessa di Camporeale, 8° Duchessa di Adragna, 12° Marchesa d’Altavilla, 10° Marchesa della Sambuca, Baronessa di San Giacomo li Comici, Signora di Macellaro, Pietralunga Sparacia, Dammusi e Mortilli, Signora del diritto di ½ grano sulle tonnare di Solanto, San Niccolò di Pontorno e Arenella, Signora della Gabella del biscotto, del canape, del pepe e dei salumi di Messina e Grande di Spagna di prima classe dal 1918

(titoli riconosciuti con Regio Diploma del 15-4-1920).

= Palermo 20-3-1920 Don Filiberto Sallier de La Tour Principe di Castelcicala

1.1.2.1.1.1.4.1.3.3.1.1.3.1.1.2.2. (Dalle seconde nozze) Donna Agata (* Palermo 22-3-1843 + ivi 19…).

1.1.2.1.1.1.4.1.3.3.1.1.3.1.1.3. Don Eugenio (* Palermo 3-3-1848 + ivi 5-1-1897), Patrizio Napoletano.= Palermo 26-10-1881 Maria Amato e Poero (* Palermo 29-9-1859 + ?).

1.1.2.1.1.1.4.1.3.3.1.1.3.1.1.3.1.  Donna Giuseppina (* Palermo 28-7-1882 + 192….) = 30-10-1910 Carlo Imar

1.1.2.1.1.1.4.1.3.3.1.1.3.1.1.3.2.  Donna Virginia (* Palermo 30-8-1883 + ?)

= 3-7-1904 Giuseppe Tommasi

1.1.2.1.1.1.4.1.3.3.1.1.3.1.1.3.3.. Donna Olivia (* Palermo 7-10-1884 + ?)

= 28-9-1912 Vincenzo Terrasi

1.1.2.1.1.1.4.1.3.3.1.1.3.1.1.3.4. Donna Eleonora (* Palermo 27-3-1891 + ?)

= 26-6-1926 Giuseppe Golici-Perrone

1.1.2.1.1.1.4.1.3.3.1.1.3.1.1.3.5. Don Giuseppe (* Palermo 14-3-1893 + 192…), Patrizio Napoletano.

1.1.2.1.1.1.4.1.3.3.1.1.3.1.1.3.6. Donna Maria Regina (* Palermo 24-2-1895 + ?)

= 16-9-1923 Giuseppe Rinaldi

1.1.2.1.1.1.4.1.3.3.1.1.4.  Donna Antonia (* Napoli 1757 + Palermo 2-5-1828)

= Palermo 14-10-1773 Don Francesco Notarbartolo 3° Duca di Villarosa

1.1.2.1.1.1.4.1.3.3.1.1.5.  Donna Giovanna

= Napoli 21-1-1781 Don Francesco Rodrigo Moncada 9° Principe di Paternò  (* 22-9-1762   + 29-4-1816).

1.1.2.1.1.1.4.1.3.3.1.2. Don Emanuele detto “Duca d’Adragna”, Abate di San Michele di Traina dal 1761, Signore della Compagnia di carità di Palermo nel 1783 e 1795.

1.1.2.1.1.1.4.2. Donna Margherita

1.1.2.1.1.1.5. Donna Laura = Battista Avasciana

1.1.2.1.1.1.6. Donna Melchiorra, monaca nel monastero di Santa Caterina a Palermo.

1.1.2.1.1.1.7. Donna Olimpia, monaca nel monastero di Santa Caterina a Palermo.

1.1.2.1.1.1.8. Donna Arcangela, monaca nel monastero di Santa Caterina a Palermo.

1.1.2.1.1.2. Don Agesilao

1.1.2.1.1.3. Don Giovan Giacomo (+ Ferrara……..).

1.1.2.1.1.4. Don Antonio, Giudice della Regia Corte del Regno di Sicilia.

1.1.2.1.1.4.1.          Donna Laura

a)      = Don Giorgio Requesens

b)      = Don Federico Moncada Barone di Tortorici

1.1.2.1.1.4.2. Donna Gismonda

= Bartolomeo d’Amato Barone di Bilici

1.1.2.1.1.4.3. Donna Antonia = Francesco La Via

1.1.2.1.1.4.4. Donna Giovanna = Pietro Beccadelli di Bologna

1.1.2.1.1.4.5. Don Pietro, Paggio di Giovanna d’Aragona, Capitano di cavalleria a Napoli il 26-1-1535, Capitano di Palermo nel 1530 e 1543, Pretore di Palermo nel 1547.

1.1.2.1.1.4.5.1. Donna Laura= Francesco Pizzinga

1.1.2.1.1.4.5.2. Donna Melchiorra = Guglielmo Spadafora Secreto di Palermo e Capitano di Palermo nel 1574.

1.1.2.1.1.4.6. Don Agamennone

1.1.2.1.1.4.6.1.  Don Giuseppe, Dottore in legge.

1.1.2.1.1.4.6.2. Don Francesco, Governatore della Regia Secretia di Palermo con Privilegio del 1559.

1.1.2.1.1.4.6.3. Don Tommaso

1.1.2.1.1.4.6.4. Don Cesare, Paggio di Filippo II Re di Spagna, ambasciatore della città di Palermo a Madrid nel 1560 e 1575.

1.1.2.1.1.4.6.4.1. Don Agamennone

1.1.2.1.1.4.6.4.2. Don Giovanni

1.1.2.1.1.4.6.4.3. Don Antonio

1.1.2.1.1.4.6.4.4. Don Giuseppe

1.1.2.1.1.4.6.4.5. Don Francesco

1.1.2.1.1.4.6.4.6. Don Carlo

1.1.2.1.1.4.6.4.7. Donna Cecilia, monaca nel monastero di San Salvatore a Palermo.

1.1.2.1.1.4.6.4.8. Donna Diana, monaca nel monastero di San Salvatore a Palermo.

1.1.2.1.1.4.6.4.9. Donna Maria

1.1.2.1.1.4.6.5. Don Carlo

1.1.2.1.1.4.6.6. Donna Laura  = Michele di Milana

1.1.2.1.1.4.6.7. Donna Caterina

a)      = Gerardo di Castronuovo

b)      = Don Ferdinando di Moncada dei Principi di Paternò

1.1.2.1.1.4.7. Don Girolamo, Canonico della Cattedrale di Palermo, Abate di San Filippo lo Grande dal 1524, Cappellano dell’Imperatore Carlo V, Abate commendatario d Santa Maria Rocca Majori.

1.1.2.1.1.4.8. Don Antonio

1.1.2.1.1.4.9. Donna Tusona = Giacomo lo Castrone

1.1.2.1.1.4.10. Donna Vittoria, monaca nel monastero di Santa Caterina a Palermo.

1.1.2.1.1.4.11. Donna Elisabetta, monaca nel monastero di Santa Caterina a Palermo.

1.1.2.1.1.4.12. Donna Gisimonda, monaca nel monastero di Santa Caterina a Palermo.

1.1.2.1.1.4.13. Donna Francesca, monaca nel monastero di Santa Caterina a Palermo.

1.1.2.1.2.  Agamennone

1.1.2.1.3. Onofria

1.1.2.1.4. Luisa = Luigi Beccadelli di Bologna

1.1.2.1.5. Stocia, monaca.

1.1.2.1.6. Calidonia = Girolamo di Regio

1.1.2.2. Contessa = Girolamo Fuxa castellano di Castello a mare in Palermo

1.1.2.3. Antonella = Pietro Antonio de Plaja Barone di Catticane, Capitano secreto e Pretore di Palermo

1.1.2.4. (Dalle seconde nozze) Pietro (+ testamento 1505 e 1523), Cavaliere, Capitano di Palermo nel 1489, Pretore di Palermo nel 1495, Secreto di Palermo il 23-4-1494 con facoltà di scegliersi il successore.

1.1.2.4.1. Giovanni = Laura, figlia di Giberto Beccadelli di Bologna

1.1.2.4.1.1. Pietro Giacomo (+ incidente), Secreto di Palermo succedendo al nonno Pietro,

1.1.2.5. Bernardino (+ Palermo 1520), Cantore e Tesoriere della Chiesa Maggiore di Palermo, Vescovo di Malta dal 1505, Arcivescovo di Messina dal 1511.

1.1.2.6. Simone, Pretore di Palermo nel 1514, 1519 e 1527.

1.1.2.6.1. Antonio

1.1.2.6.1.1. Simone

1.1.2.6.1.1.1. Margherita

a)      = Troiano Paris Barone di Milocca

b)      = Baldassarre di Paolo Beccadelli di Bologna

1.1.2.6.1.1.2. Ippolita = Marziano Torres

1.1.2.6.2. Cola

1.1.2.6.2.1. Federico

1.1.2.6.2.2. Maria = Raffaele ………

1.1.2.6.2.3. Francesca

a)      = Giuseppe di Giurato

b)      = Giuseppe …………

c)      = Giovanni ………….

1.1.2.6.2.4. Bernardino

1.1.2.6.2.5.1. Mariano

1.1.2.6.2.6. Cola

1.1.2.6.2.7. Pompeo

1.1.2.6.2.8. Faustina, monaca nel monastero di Santa Caterina a Palermo.

1.1.2.6.2.9. Dulciora, monaca nel monastero di Santa Caterina a Palermo.

1.1.2.6.2.10. Alfia, monaca nel monastero di Santa Caterina a Palermo.

1.1.2.6.2.11. Tecla, monaca nel monastero di San Giovanni di Raglione a Palermo.

1.1.2.6.2.12. Giovanna = Francesco Corbera, with issue.

1.1.2.6.2.12.1. Giovanna Corbera, married Francesco Corvera dei Baroni di Miserindino, with issue.

1.1.2.6.2.1.12.1.1. Leonora Corbera, married 1570 to Conte Ludovico Vassallo Paleologo.

1.1.2.6.2.13. Cecilia = Matteo Marinco

1.1.2.6.3. Stefano, Dottore in leggi.

1.1.2.6.3.1. Mariano

1.1.2.6.3.1.1. Gasparo

1.1.2.6.3.1.2. Lucrezia = Andrea lo Campo Barone di Mussomeli

1.1.2.6.3.1.3. Laura

1.1.2.6.3.1.4. Isabella = Gaspare Imperatore

1.1.2.6.3.1.5. Gismonda = Don Attilio Pizzinga

1.1.2.6.4. Giovanni

1.1.2.6.4.1. Francesco

1.1.2.6.4.2. Pietro

1.1.2.6.4.3. Vincenzo

1.1.2.6.4.4. Eleonora

a)      = Mariano Beccadelli di Bologna

b)      = Gabriele Toranci

1.1.2.6.5. Girolamo, Canonico della Chiesa Maggiore di Palermo.

1.1.2.6.6. Giovannella  = Pietro di Regio

1.1.2.6.7. Antonella = Antonio di Termine Barone di Perribaida

1.1.2.6.7. Elisabetta, Badessa del monastero di Santa Caterina a Palermo.

1.1.2.6.8. Milia, monaca nel monastero di Santa Caterina a Palermo.

1.1.2.6.9. Giovannella, monaca nel monastero di Santa Caterina a Palermo.

1.1.2.7.  Vincenzo, Pretore di Palermo nel 1508.

a)      = N.N.

b)      = Giovannella Squillace, figlia di Enrico Barone della Terra di Vicari

1.1.2.7.1. (Dalle prime nozze) Giovanni

1.1.2.7.2. Pietro

1.1.2.7.3. Eleonora

1.1.2.7.4. (Dalle seconde nozze) Giovanni Enrico

1.1.2.7.5. Antonio

1.1.2.7.6. Bernardino

1.1.2.7.6.1. Baldassarre (+ di peste, Palermo 1524).

1.1.2.7.6.1.1. Carlo (+ infant).

1.1.2.7.6.1.2. Andrea (+ infante).

1.1.2.7.6.1.2.1. Crisostoma (+ infante).

1.1.2.7.6.1.2.2. Giovanna

1.1.2.8. Andrea

1.1.2.9. Polidoro

1.1.2.10. Laura = Marino Alliata Protonotario del Regno di Sicilia

1.1.2.11. Giacoma, monaca nel monastero della Martorana di Palermo, poi Badessa del monastero di Valverde a  Palermo.

1.1.2.12. Bartolomea = Antonello Lo Capo Barone di Mussumeli

1.1.3. Simone (* 1418 + Palermo 1465), Arcivescovo di Palermo dal 1446, ambasciatore a Napoli il 25-10-1446, nel 1452 e 1453, ambasciatore in Aragona nel 1460

1.1.4. Nicola

1.1.4.1. Giacomo

1.1.5. Bartolomeo, Pretore di Palermo nel 1448 e 1450.

1.1.5.1. Giovanni

1.1.5.2. Franceco, Canonico della Chiesa Maggiore di Palermo.

1.1.5.3. Artale, nel 1511 era Cappellano del Re d’Aragona.

1.1.5.4. Elisabetta = Vincenzo Zavatteri

1.1.5.5. Porzia, Badessa del monastero della Martorana a Palermo

1.1.6. Elisabetta = Tommaso Crispo Signore della fortezza di San Nicola

1.1.7. Aloisia = Cola Leofante, Tesoriere del Regno di Sicilia, Pretore di Palermo nel 1483 e 1484.

1.1.8. Gandolfa = Barone Pietro Bellacera.

1.1.9. Federico

1.1.9.1. Giacomo detto “il Tesoriere”, Tesoriere a vita della città di Palermo.

1.1.9.2. Fiorenza  = Giovan Angelo di Diana

1.1.9.3. Gismonda = Gasparo Bonetta

1.1.9.4. Elisabetta, Badessa de monastero di Santa Caterina a Palermo.

1.1.9.5. Apollonia = Luciano Baldaura

1.1.9.6. Giacoma, monaca nel monastero di Santa Caterina.

1.1.9.7. Caterina, monaca nel monastero di Santa Caterina.

1.1.9.8. Cecilia = Guido la Crapona

1.2. Giovanni

1.2.1. Giovanni

1.2.2. Raimondo

1.2.2.1. Cola

1.2.2.1.1. Giovanni

1.2.2.1.1.1. Cola

1.2.2.1.1.2. Pietro, Canonico della Chiesa Maggiore di Palermo.

1.2.2.1.1.3. Giovanni Guglielmo = (contratto : Polizzi 1504) Martia Barrese

1.2.2.1.1.3.1. Giovanni Tommaso, dottore in leggi, Giudice del Sacro Concistorio del Regno di Sicilia nel 1560 e 1567. = 1526 Antonella di Plaja

1.2.2.1.1.3.1.1. Guglielmo, dottore in leggi, Giudice della corte pretoria di Palermo nel 1567.

1.2.2.1.1.3.1.1.1. Guglielmo, frate scalzo “frà Tommaso”.

1.2.2.1.1.3.1.1.2. Antonio

1.2.2.1.1.3.1.1.3. Maria

1.2.2.1.1.3.1.1.4. Elisabetta = Francesco Romagnolo

1.2.2.1.1.3.1.1.5. Anna = Francesco Navarro

1.2.2.1.1.3.1.1.6. Dorotea

1.2.2.1.1.3.1.2. Luigi

1.2.2.1.1.3.1.3. Antonia = ……….. Garofano

1.2.2.1.1.3.2. Giuseppe

1.2.2.1.1.3.3. Aurelia

1.2.2.1.1.3.4. Ottavio, Cavaliere dell’Ordine di Malta.

1.2.2.1.1.3.5. Osservanda, monaca nel monastero di Santa Caterina.

1.2.2.1.1.3.6. Antonia = Mariano Amodeo

1.2.2.1.2. Pietro

1.2.2.1.2.1. Ottavio, Giudice d’appello a Palermo nel 1578.

1.2.2.1.2.1.1. Pietro, monaco minore cappuccino “frà Ottavio Simone”.

1.2.2.1.2.1.2. Cassandra = Don Francesco Rampolla

1.2.2.1.2.1.3. Luisa

1.2.2.1.2.1.4. Antonia

1.2.2.1.2.2. Vincenzo

1.2.2.1.2.3. Antonia  = Gaspare di Carlo Beccadelli di Bologna

1.2.2.1.3. Barbara

1.2.2.1.4. Antonio

1.2.3. Giacomo

1.3. Giuliano

1.3.1. Cola

1.3.1.1. Pietro, compra il feudo di Sambuca con atto datato Palermo 23-3-1491 (investito nel 1493), Pretore di Palermo nel 1499.

1.3.1.1.1. Gerardo detto Girardello, 2° Barone di Sambuca (investito il 20-5-1504).

1.3.1.1.2. Onofria, investita del feudo di Sambuca assieme alle sorelle il 21-6-1508.

= Antonio de Settimo, Capitano Giustiziere di Palermo nel 1505, Barone di Sambuca investito il 2-5-1526.

1.3.1.1.3. Francesca

a)      = Giovanni di Mariano Alliata

b)      = Pietro Ajutami Christo, Pretore di Palermo nel 1536.

1.3.1.1.4. Eleonora = Girolamo di Nicolò Leofante Tesoriere del Regio Patrimonio di Sicilia e Pretore di Palermo nel 1478, 1483 e 1484.

1.3.1.1.5. Laura

1.3.1.2. Giberto (+ ca. 1503) = Virginia Omodeo e Ventimiglia

1.3.1.2.1. Francesco (+ 15-7-1556), 3° Barone di Sambuca (investito nel 1503), investito del feudo di Falconeri il 7-11-1508 (per eredità materna), 3° Barone di Cefalà e Capaci (acquistata nel 1549, investito il 4-7-1556); compra la baronia del Leone (che comprendeva il castello e i feudi di Currioli, Mendoli, Suvavita, Molinazzo, Casacca e Torretta) con contratto datato Palermo 21-7-1525 (investito

il 25-5-1526). = (dote : Palermo 29-7-1506) Antonina.

1.3.1.2.1.1. Giberto (+ 1577), 2° Barone di Sambuca, Barone di Cefalà e Capaci, 1° Conte di Marineo con Privilegio datato Madrid 16-4-1563, 1° Marchese di Marineo con Privilegio datato Madrid 8-4-1565 (esecutivo dal 17-7-1565); possedeva anche i feudi di Falconeri, Monterosso, Cantorella e Blavanzo; dottore in legge ambasciatore della città di Palermo in Spagna, Deputato del Regno di Sicilia nel 1570 e 1576.

1.3.1.2.1.1.1. Vincenzo (+ 1615), 2° Marchese di Marineo, 3° Barone della Sambuca, Barone di Cefalà e Capaci con terre annesse (investito il 4-6-1577); Colonnello nell’esercito spagnolo con Patente del 6-3-1572, Capitano di cavalleria (Patente :della città di Palermo a Madrid il 7-1-1584, Deputato del Regno di Sicilia nel 1582, 13-8-1588, 1591 e 1600, Consigliere di guerra del Regno di Sicilia con Patente del 26-3-1590, Stratega di Messina nel 1593/1594, 1603/1604, Pretore di Palermo nel 1592,

1593 e 12-1597, Vicario del Regno di Sicilia nella lotta contro i banditi (Patente 20-10-1604, esecutiva 5-11-1604), Governatore della compagnia dei Bianchi di Palermo il 1582, 1587 e 1592, Principe dei Cavalieri della Stella a Messina; vende i feudi di Mendoli e Massaria nel 1600 e il feudo di Casaca il 12-9-1600 = Donna Francesca Tagliavia d’Aragona, figlia di Don Giovanni Marchese di Castelvetrano e Barone di Melluso e Pietrabelice e di Donna Antonia d’Aragona dei Marchesi di Evola

1.3.1.2.1.1.1.1. Francesco, 2° Marchese di Marineo, 4° Barone di Sambuca, Barone di Cefalà e Capaci (investito il 17-7-1615). = Ippolita Sarcano e del Carretto (+ Palermo 3-9-1633).

1.3.1.2.1.1.1.1.1. Beatrice (* 1592 ca. + 13-9-1613) = Giovanni Beccadelli di Bologna

1.3.1.2.1.1.1.2. Giovanni (* battezzato a Palermo 3-5-1573 + ?).

1.3.1.2.1.1.1.3. Elisabetta = Don Nicola Mastrantonio Bardi e Centelles

1.3.1.2.1.1.1.4. Beatrice

1.3.1.2.1.1.1.5. Giulia = Vincenzo Pilo e Calvello 1° Conte di Capaci e 3° Marchese di Marineo e terre annesse (investito il 31-7-1619 e 8-2-1622)

1.3.1.2.1.1.1.6. Susanna

1.3.1.2.1.1.2. Giovanna = Fabrizio Valguarnera Barone di Vuterano, Pretore di Palermo nel 1585 e 1589 (+ 1589).

1.3.1.2.1.1.3. Susanna = Don Tommaso Gioeni e Cardona Principe di Castiglione e Marchese di Giuliano, Pretore di Palermo nel 1590 e 1598.

1.3.1.2.1.1.4. Maria = Don Mariano Migliaccio Marchese di Montemaggiore, Maestro Razionale del Regio Patrimonio e Pretore di Palermo nel 1602 e 1603.

1.3.1.2.1.1.5. Paledonia, monaca nel monastero di Santa Chiara a Palermo.

1.3.1.2.1.1.6. Domitilla, monaca nel monastero di San Giovanni lo Riglione a Palermo.

1.3.1.2.1.2. Girolamo

1.3.1.2.1.2.1. Leonora = Antonio di Termine Barone di Perribaida (Birribaida) e Calamonaci

1.3.1.2.1.2.2. Laura = Francesco Spadafora

1.3.1.2.1.2.3. Eleonora, monaca nel monastero della Martorana a Palermo.

1.3.1.2.1.2.4. Olimpia, monaca nel monastero della Martorana a Palermo.

1.3.1.2.1.3. Luigi, Tesoriere del Regio Patrimonio con Privilegio datato Fgranata 9-12-1528, Maestro Portolano del Regno di Sicilia nel 1544, Capitano di Palermo nel 1528, Maestro Razionale del Regno di Siclia dal 16-11-1573, Governatore del Monte di pietà di Palermo. Contrasse due matrimoni, married (1) to Donna Zuna de Vassallo dei Principi di Bauvso, married (2) to Donna Beatrice de Vassallo dei Principi di Bauvso, with issue.

1.3.1.2.1.3.1. (Dalle prime nozze) Francesco, contrasse due matrimoni

1.3.1.2.1.3.1.1. (Dalle prime nozze) Luigi

1.3.1.2.1.3.1.2. (Dalle seconde nozze) Giuseppe, monaco cappuccino “frà Gesualdo”.

1.3.1.2.1.3.2. Alvaro

1.3.1.2.1.3.3. Giulia = Ludovico Alliata Barone di Solanto

1.3.1.2.1.3.4. (Dalle seconde nozze) Giuseppe, Capitano di cavalleria spagnola con Diploma del 7-8-1594. = Maria, figlia di Coriolano Beccadelli di Bologna .

1.3.1.2.1.3.4.1. Francesco

1.3.1.2.1.3.4.2. Vincenza

1.3.1.2.1.3.4.3. Francesca

1.3.1.2.1.3.4.4. Stefania = Don Vincenzo Ventimiglia dei Marchesi di Geraci, Capitano di Palermo nel 1588, Tesoriere e Mastro Portolano del Regno di Sicilia, Maestro Razionale del Regio Patrimonio

1.3.1.2.1.3.5. Maria = Ludovico Gomez de Silveira, Pretore di Palermo nel 1584, Maestro Portolano e Consigliere Regio di Sicilia

1.3.1.2.1.4. Giovanni, Teologo, Arcidiacono della Chiesa Maggiore di Palermo dal 28-10-1543, Cappellano dell’Imperatore Carlo V, Abate commendatario di Sant’Angelo dal 1550.

 

1.3.1.2.1.4.1. Giovanni

1.3.1.2.1.4.2. Cesare, monaco domenicano “frà Tommaso”.

1.3.1.2.1.4.3. Eleonora

1.3.1.2.1.4.4. Anna

1.3.1.2.1.5. Pietro, Cavaliere dell’Ordine del Santo Sepolcro, Capitano Generale delle navi e Capitano di cavalleria spagnola nel 1575, Capitano di Palermo nel 1573.

= Giovanna, figlia di Antonio Beccadelli di Bologna

1.3.1.2.1.5.1. Melchiorra

a)      = Don Luigi Ventimiglia Cavaliere dell’Ordine di San Jago e Capitano di Palermo nel 1573 (+ 1573);

b)      = Vincenzo Pizzinga, Capitano di Palermo nel 1585, Pretore di Palermo nel 1605.

1.3.1.2.1.5.2. Zenobia

a)      = Don Simone di Giurato

b)      = Don Bernardino di Termine 2° Barone di Calamanaci e Perribaida (Birribaida)

1.3.1.2.1.6. Antonio (+ Roma 1565), Cavaliere dell’Ordine di Malta, Governatore e castellano della città vecchia di Malta, ambasciatore dell’Ordine a Roma.

1.3.1.2.1.6.1. Girolamo, dottore in leggi, visse a Napoli, married (1) 1623 Qormi to Domenica Petrosino, married (2) 1633 Valletta to Domenica Azzopardi, with issue.

1.3.1.2.1.6.1.1. (First Marriage) Maruzzo Bologna, married (1) 1659 Valletta to Caterina Vella, married (2) 1663 Zebbug to Imperia Formosa.

1.3.1.2.1.6.1.2.  Domenico Bologna, married 1643 Birkirakara to Maria Micallef.

1.3.1.2.1.6.1.3. (Second Marriage) Flaminea Bologna, married 1665 Valletta to Domenico Bugeja.

1.3.1.2.1.6.2. Pietro = 1610 Celidonia Castelletti

1.3.1.2.1.6.2.1. Antonio = 1636 Eufemia dei Baroni Inguanez, dsp.

1.3.1.2.1.6.2.2. Alessandro, Canonico della Cattedrale di Medina.

1.3.1.2.1.6.2.3. Vincenza  = 1631 Mdina to Dr Francesco Perdicomati JUD, married (2) 1641 Mdina to Dr Giulio Portelli JUD.

1.3.1.2.1.6.3. Antonia sives Battistina=1607 to Giovanni Caloriti.

1.3.1.2.1.6.4. Giovanni =Angelica N.N, with issue.

1.3.1.2.1.6.4.1. Bartolomeo=1620 Maria Bayard, with issue.

1.3.1.2.1.6.4.1.1. Simone=Marietta N.N, with issue.

1.3.1.2.1.6.4.1.1.1. Aloiseo= 1688 Maria Micallef, married (2) to Rosa Maria Bonnici, with issue.

1.3.1.2.1.6.4.1.1.1.1. (first marriage) Annunziata=1741 to Mro. Enrico Tabone.

1.3.1.2.1.6.4.1.1.1.2. (second marriage) Veranda=1724 to Dr. Vincenzo Aquilina JUD.

1.3.1.2.1.6.4.1.1.1.3. (illegitimate and released from slavery) Giuseppe=1739 to Petronilla Petrovilla, with issue.

1.3.1.2.1.6.4.1.1.1.3.1. Caterina=1777 to Felice Paregin.

1.3.1.2.1.6.4.1.1.1.3.2. Vincenzo=1799 to Cristina dei Principi Said.

1.3.1.2.1.6.4.1.1.1.3.2.1. Giuseppe = 1856 Vittoriosa to Giovanna Sciberras.

1.3.1.2.1.6.4.1.1.1.3.3. Lorenzo=Maria Grech, with issue.

1.3.1.2.1.6.4.1.1.1.3.3.1. Calcedonio=1835 at Valletta, Malta to Carla Bartolo.

1.3.1.2.1.6.4.1.2. Flaminea=1645 to Gio Domenico Romano.

1.3.1.2.1.6.4.2. Mro. Silvestro=1626 to Angelica Catania, with issue.

1.3.1.2.1.6.4.2.1. Caterina=1663 to Domenico Tanti.

1.3.1.2.1.6.4.2.2. Simone=1649 Zebbug to Marietta Dingli, with issue.

1.3.1.2.1.6.4.2.2.1. Aloiseo Bologna, married (1) 1688 Rabat Gozo to Maria Micallef, married (2) 1698 Rabat Gozo to Rosa Maria Bonnici, with issue.

1.3.1.2.1.6.4.2.2.1.1. (Second Marriage) Maria Veneranda Bologna, married 1724 Rabat Gozo to Silvo Aquilina.

1.3.1.2.1.6.4.2.2.2. Gaetano Bologna, married 1697 Cospicua to Mariella Paris, with sisue.

1.3.1.2.1.6.4.2.2.2.1. Anna Bologna, married 1722 Valletta to Enrico Tabone.

1.3.1.2.1.6.4.2.2.2.2. Pasquale Bologna, married 1720 Mdina to Teresa Tanti, with issue.

1.3.1.2.1.6.4.2.2.2.2.1. Evangelista Bologna, married 1764 Valletta to Nicola Valletta.

1.3.1.2.1.6.4.2.2.2.2.2. Rosa Bologna, married 1745 Mdina to Matteo Micallef.

1.3.1.2.1.6.4.2.2.2.2.3. Veneranda Bologna, married 1750 Valletta to Giuseppe Xeberras.

1.3.1.2.1.6.4.2.2.3. Matteola Bologna, married 1668 Birgu to Giuseppe Fenech.

1.3.1.2.1.6.4.2.2.4. Maruzza Bologna, married (1) 1693 Valletta to Antonio Seychel, married (2) 1698 Birgu to Mario Schembri, married (3) 1701 Valletta to Francesco Fenech.

1.3.1.2.1.6.4.2.2.5. Ludovico Bologna, married 1704 Zebbug to Rosa Aquilina.

1.3.1.2.1.6.4.2.3. Margherita Bologna, married 1660 Zebbug to Gio Maria Tanti.

1.3.1.2.1.6.4.2.4. Grazia Bologna, married 1654 Zebbug to Giuseppe de Gennaro.

1.3.1.2.1.6.4.2.5. Caterina Bologna, married 1663 Zebbug to Domenico Tanti.

1.3.1.2.1.6.4.3. Luca= Domenica Petrofina., with issue.

1.3.1.2.1.6.4.3.1. Marcello=1663 to Imperia Formosa.

1.3.1.2.1.6.4.3.2. Flamina=1665 to Domenico Bugeja.

1.3.1.2.2. Cola, Cavaliere del S.R.I. con Privilegio datato Bellinzona il 30-8-1519, Secreto di Palermo il 31-1-1538, Pretore di Palermo nel 1544.

1.3.1.2.2.1. Cavaliere Giberto

1.3.1.2.2.1.1. Cavaliere Cola

1.3.1.2.2.1.1.1. Cavaliere Giberto

1.3.1.2.2.1.1.1.1. Cavaliere Niccolò

1.3.1.2.2.1.1.1.2. Cavaliere Giovanni

1.3.1.2.2.1.1.1.3. Vincenza

1.3.1.2.2.1.1.1.4. Caterina

1.3.1.2.2.1.1.1.5. Anna

1.3.1.2.2.1.1.2. Cavaliere Pietro

1.3.1.2.2.1.1.3. Eleonora = Ludovico Alliata Barone della Roccella

1.3.1.2.2.1.1.4. Cavaliere Giovanni, da vedovo divenne Cappellano di Filippo II Re di Spagna e Cameriere Segreto del Papa Clemente VIII.

1.3.1.2.2.1.1.4.1. Cavaliere Lorenzo (+ post 12-1-1601), serve nell’esercito spagnolo.

1.3.1.2.2.1.1.4.2. Vincenza

a)      = (contratto : Palermo 17-4-1592) Girolamo Notarbartolo

b)      = Don Diego de Zuniga

1.3.1.2.2.1.1.4.3. Anna Maria, monaca nel monastero di Santa Caterina a Palermo.

1.3.1.2.2.2. Cavaliere Francesco

1.3.1.2.2.3. Cavaliere Mariano (+ post 1563) = Eleonora, figlia di Giovanni Beccadelli di Bologna

1.3.1.2.2.3.1. Cavaliere Nicolò, Cavaliere dell’Ordine di San Giacomo della spada dal 1595, Pretore di Palermo nel 1589 e 1602.  = Isabella Alliata, figlia di Ludovico Barone di Solanto e di Giulia Beccadelli di Bologna

1.3.1.2.2.3.1.1. Cavaliere Giuseppe = Giulia Alliata e Galletti

1.3.1.2.2.3.1.1.1. Don Nicolò (+ 26-11-1684), 1° Principe Beccadelli di Bologna di Solanto titolo trasferito sui territori di Mendola e Petrulla, con Privilegio : Madrid 15-12-1644 (esecutivo 31-8-1645) (investito il 16-9-1666).= Beatrice Luna

1.3.1.2.2.3.1.1.2. Donna Laura, married (1) Don Girolamo Gioeni Duca d’Angiò, married (2) 1618 Matrice Gozo to Don Francesco Cardona.

1.3.1.2.2.3.1.2. Cavaliere Giovanni

1.3.1.2.2.3.2.3. Cavaliere Luigi, chierico.

1.3.1.2.2.3.2.4. Cavaliere Mariano

1.3.1.2.2.3.2.5. Cavaliere Alfonso

1.3.1.2.2.3.2.6. Cavaliere Vincenzo

1.3.1.2.2.3.2.7. Eleonora

a)      = Don Giacomo Fardella Barone di San Lorenzo

b)      = Don Guglielmo Graffeo (Grifeo) e Ventimiglia 18° Barone e poi 1° Principe di Partanna

1.3.1.2.2.3.2.8. Maria

1.3.1.2.2.4. Laura

a)      = Don Baldassarre Ventimiglia

b)      = Pietro Corbera Maestro Secreto del Regno di Sicilia, Capitano e Pretore di Palermo

c)      = il Capitano …….. Pignera

1.3.1.2.2.5. Virginia = Francesco di Giovanni Beccadelli di Bologna

1.3.1.2.3. Sicilia = Simone Valguarnera Barone di Vaterano

1.3.1.2.4. Laura

a)      = Giovanni Beccadelli di Bologna

b)      = Pietro del Carretto Barone di Racalmuto

c)      = Pietro Ventimiglia Barone del Gratteri, dei Marchesi di Geraci

1.3.1.2.5. Potenziana, Badessa del monastero della Martorana a Palermo.

1.3.1.3. Luigi, Pretore di Palermo nel 1515 e 1521. = Luisa, figlia di Giacomo Beccadelli di Bologna

1.3.1.3.1. Francesco

1.3.1.3.1.1. Prospero

1.3.1.3.1.2. Vincenzo

1.3.1.3.1.3. Cesare, Giurato a Palermo nel 1598.

1.3.1.3.1.3.1. Olimpia  = Giulio Valdibello

1.3.1.3.1.3.2. Eleonora = Don Baldassarre Ventimiglia

1.3.1.3.1.3.3. Isabella = Don Carlo Ventimiglia

1.3.1.3.1.4. Dorotea  = Giovanni Giovanguercio

1.3.1.3.1.5. Felice, monaca nel monastero di Santa Maria della Verdura a Palermo.

1.3.1.3.1.6. Arcangela, monaca nel monastero di Santa Maria della Verdura a Palermo.

1.3.1.3.1.7. Olimpia, Badessa del monastero della Martorana a Palermo.

1.3.1.3.1.8. Delia, monaca nel monastero della Martorana a Palermo.

1.3.1.3.1.9. Caterina = il Capitano Pietro Ruffo

1.3.1.3.2. Girolamo

1.3.1.3.2.1. Giuseppe

1.3.1.3.2.2. Olimpia

1.3.1.3.2.3. Giberto

1.3.1.3.2.4. Giacomo

1.3.1.3.2.5. Antonella = Giacomo Abate, Maestro Razionale del Regio Patrimonio del Regno di Sicilia

1.3.1.3.2.6. Laura = Troiano Abate, fratello del cognato

1.3.1.4. Francesco

1.3.1.4.1. Baldassarre

1.3.1.4.1.1. Don Francesco, egli, i suoi discendenti e i suoi fratelli ebbero il titolo di “Don” e “Donna” con Privilegio datato Bruxelles 10-6-1556.

1.3.1.4.1.1.1. Don Cola (+ post 10-1581).

1.3.1.4.1.1.2. Don Ascanio

1.3.1.4.1.1.3. Denchia = Mariano Lombardo

1.3.1.4.1.2. Don Paolo

1.3.1.4.1.2.1. Don Baldassarre = Margherita, figlia di Simone Beccadelli di Bologna

1.3.1.4.1.2.2. Don Mariano (+ Roma…..), Canonico e Tesoriere della Chiesa Maggiore di Palermo.

1.3.1.4.1.2.3. Don Simone, gesuita.

1.3.1.4.1.2.4. Don Giacomo

1.3.1.4.1.2.5. Don Francesco, chierico.

1.3.1.4.1.2.6. Donna Antonia

1.3.1.4.1.2.7. Donna Paola, monaca nel monastero di Santa Caterina a Palermo.

1.3.1.4.1.2.8. Donna Giulia, monaca nel monastero di Santa Caterina a Palermo.

1.3.1.4.1.3. Don Mariano (+ affogato, Palermo 15-12-1590), Tesoriere del Regno di Sicilia con Privilegio datato Madrid 29-11-1571, Mastro Razionale del Regio Patrimonio dal 10-4-1575, Vicario del Regno di Sicilia con Privilegio datato Palermo 28-2-1578.

1.3.1.4.1.3.1. Don Carlo

1.3.1.4.1.3.2. Don Federico

1.3.1.4.1.3.3. Don Lorenzo (+ Padova……), gesuita.

1.3.1.4.1.3.4. Don Vincenzo

1.3.1.4.1.3.4.1. Don Michele

1.3.1.4.1.3.4.2. Don Mariano

1.3.1.4.1.3.4.3. Don Giovanni

1.3.1.4.1.3.4.4. Don Alfonso (+ infante).

1.3.1.4.1.4. Don Vincenzo, prete.

1.3.1.4.1.5. Don Melchiorre, monaco minore cappuccino “frà Paolo”.

1.3.1.4.1.6. Donna Elisabetta = Antonio d’Amari Barone di Amaro

1.3.1.4.1.7. Donna Antonia = Giuseppe Riolo

1.3.1.4.1.8. Donna Flaminia, monaca nel monastero di Santa Caterina.

1.3.1.4.1.9. Donna Giulia

1.3.1.4.2. Cola Vincenzo (+ post 11-4-1547), Cantore della Chiesa Maggiore di Palermo, Vicario Generale e Procuratore di Palermo, Inquisitore del Regno di Sicilia, Vescovo di Patti ma morì all’elezione.

1.3.1.4.3. Alfieri

1.3.1.5. Giovannella  = N.N. Leofante, Pretore di Palermo nel 1478 e 1488.

1.3.1.6. Elisabetta = Guglielmo Spadafora Capitano di Palermo nel 1521, Pretore di Palermo nel 1525, 1528 e 1534.

1.3.1.7. Laura = Fabio Beccadelli di Bologna

1.3.2. Giacomo

1.4. Ricca = Cola Bannina, Pretore di Palermo nel 1463.

1.5. Costanza = Ruggero di Diana

1.6. Contessa = Filippo Giliberto

2. Arrigo, i suoi discendenti si trasferirono a Napoli. Diedero inoltre origine ai Duchi di Palma, estinti nel XVIII secolo.

 

Maltagenealogy.com

Corrections and updating.

Stories and facts;