©2010 Maltagenealogy.com
www.maltagenealogy.com is dedicated to celebrating and reassessing the history of the Maltese People.

The Noble Family of Calava’, who in the person of Leonardo (not Giovanni) held  il giardino di Aayn Kaied con le sue terre (1530)

This family is listed as a noble family in “Descrittione di Malta” (1647).

Updated 04-07-2017.

“Fu’ parimente antica in Malta questa schiatta, e copiosa di buoni soggetti, ritrovandosi fatta mentione di loro fino dal 1420 nelle pubbliche scritture, come di Federico Calava’ per uno de’ principali cittadini; e per quelle della regia Cancellaria d’essere stato Giurato nel 1438 di Leonardo Giurato  nel 1482 di Rainieri similmente Giurato nek 1512, 1516, 1520 & 1521. Di Giovanni parimente Giurato nel 1528 & Ambasciadore al Vicere’ nel medesimo anno; e nel 1530, l’istesso deputato dalla nostra Citta’ per uno degl’ Anmbasciadori destinati a’ congratularsi in Siracusa co’ l Sig. Gran Maestro de Villiers, e Sacra Religione per l’acquistato dominio di quest’ isole, & a’ rendergli ubidienza a’ nome di tutta l’Universita’, come ne rendono fede le parole, che si leggono in una bolla di detto Sig. Gran Maestro, e suo Sacro Convento, data nella medesima Citta’ a’ 16 di Luglio 1530 che sono tali. “Et nomine dictorum Iuratorum, & Universitatis ad nos Oratores Magnifici, fideles, & dilecti nostri Paulus de Nasis, et Ioannes Calava’, inter caetera prius congratulato nobis novo dominio requisiverint, &c.” Francesco Calava’essendo stato creato Archiviario, e Conservatore degl’ atti delal Corte per provisione del Vicere’, data in Malta nella Citta’ nostra a’ 9 di Maggio 1492, non solamente gli viene confermata dal Re’ Ferdinando in vita, ma fe gli concede di potersi eliggere successore uno de’ suoi figliuoli, come si vede in un privilegio spedito in Balrcellona a’ 18 di Luglio 1503. L’istesso officio apparisce haver ottenuto Rainieri Calava’ dal medesimo Re’ Ferdinando, e per un suo privilegio dato in Messina del Campo a’ 27 d’Ottobre 1505 si scorge essergli stato somigliatemete prorogato ad un suo erede; la qual gratia poscia dall’Imperadore Carlo Quinto gli fu’ confermata in questa guisa. Nos vero’ ad servitia per vos regia coronae, & Dominis Aragonum continue praestita, debitum habentes respectum, & c tenore praesentis, de certa sciential, regiaq; auctoritate nostra, deliberate’, et consulto’ praeinsertum privilegium cum omnibus, et singulis in eo contentis, etc approbamus, etc e come piu’ ampiamente si vede nel diploma, dato in Bruselles a’ 18 di Settembre 1520. Del sopradetto Rainieri furono fratelli Leonardo, e Paolo nominato Miles nel suo testamento, che fe’ l’anno 1507. Tutti tre’ poi furono figliuoli del primo Leonardo, ch’ hebbe per moglie Antonia di Bernardo Cassar; Di Paolo rimase una sua figliuola, che mori’ senza posterita’; Da Rainieri un’ altro Paolo, e dall’ altro fratello Leonardo, due figliuoli, I nomi de’ quali furono Paoluccio, e Girolamo. Di questa famiglia ritroviamo farsi mentione d’una Badessa del Monistero di S. Pietro nominata suor Guagliarda Calava’, in atti Giovanni Bondi’ nel 1515. Ha’ ella posseduto in Malta, tra’ gl’ altri poderi, il giardino di Aayn Kaied con le sue terre, sopra della cui porta si mira fin hoggi l’arme della famiglia con una sottoscritta, che dice Limen ingredare laetus; per comodita’ del quale hebbe Leonardo Calava’ dal Signor Gran Maestro de Villiers, a’ pena giunta in Malta la Sacra Religione, certa vece d’acqua, & alcune pezze di terra da’ beni del Principato, per gratia riconoscenza della premura, e divotione, che dimostrata haveva verso il servigio della Religione, quando a’ suo nome si venne a’ prender il possesso di questo Dominio. In un privilegio antico del Re’ Martino, dato nell’assedio di Catania a’ 31 di Luglio 1394 sopra il perdono concesso a’ Don Artale d’Alagona, ch’ haveva fatto sottrarre la detta Citta’ dalla regia divotione, si fa’ memoria tra I seguaci dell’ Alagona, d’una persona congiunta d’un Nardo Calava’, da cui per avventura deriva questa casa in Malta, gia’ pregiatissima Contea di Don Artale.” (From Abela’s “Della Descrittione di Malta del Commendatore Abela” (1647))

 

 

THE GENEALOGY OF THE CALAVA FAMILY:-

(To make corrections/ updates click http://www.maltagenealogy.com/libro%20d'Oro/correction.html )

Nardo Calava’ (viv. 1394), ancestor of the Calava’ family in Malta.

 

Not. Federico Calava, (“uno de’ principali cittadini”, 1420) Giurato nel 1438, married Lucchina de Cantore, with issue
1. Leonardo Calava, (c1482), (“Giurato  nel 1482”), married Firstly to NN. Married Secondly to Antonia Cassar. Issue from both Marriages.
1.1. (Second Marriage) Raniero Calava, (“Giurato nel 1512, 1516, 1520 & 1521”), married 1494 to Giovanna de Federico, with issue
1.1.1. Paolo Calava.

1.1.2. Leonardo Calava, ‘Priest’.
1.2. (First Marriage) Leonardo Calava, married to Caterina Falsone
1.2.1. Girolama Calava
1.2.2. Paulo Calava, married 1539 to Entiona Cassar, with issue
1.2.2.1. Antonia Calava., married 1560 to Paulo Saura.
1.2.3. Gioannello Calava, married to Agata de Bordino
1.2.4. Isabella de Calava, married (1) Barone Mario Inguanez. Married (2) Pietro de Nava
1.3. (Second Marriage) Paolo Calava, (c1507), “nominato Miles nel suo testamento, che fe’ l’anno 1507”  Vice Capitano della Naxxar 1490-1500, married 1500 to Isabella Falsone, with issue.

1.3.1. Francesco Calava, (“Calava’essendo stato creato Archiviario, e Conservatore degl’ atti della Corte per provisione del Vicere’, data in Malta nella Citta’ nostra a’ 9 di Maggio 1492, non solamente gli viene confermata dal Re’ Ferdinando in vita, ma fe gli concede di potersi eliggere successore uno de’ suoi figliuoli, come si vede in un privilegio spedito in Barcellona a’ 18 di Luglio 1503";  similar post held by Rainieri in 1505-1520) married Preziosa dei Baroni Bernardo, 3rd Baroness di Majmuni and Barberi with issue
1.3.1.1.Giovanni (Leonardo??)  Calava, 4th Barone di Majmuni,  . Signor (Barone) di Ghajn Qajjed (“ quale hebbe Leonardo Calava’ dal Signor Gran Maestro de Villiers, a’ pena giunta in Malta la Sacra Religione, certa vece d’acqua, & alcune pezze di terra da’ beni del Principato, per gratia riconoscenza della premura, e divotione, che dimostrata haveva verso il servigio della Religione, quando a’ suo nome si venne a’ prender il possesso di questo Dominio”) Giovanni Calava is described as “Giurato nel 1528 & Ambasciadore al Vicere’ nel medesimo anno; e nel 1530, l’istesso deputato dalla nostra Citta’ per uno degl’ Ambasciadori destinati a’ congratularsi in Siracusa co’ l Sig. Gran Maestro de Villiers, e Sacra Religione per l’acquistato dominio di quest’ isole, & a’ rendergli ubidienza a’ nome di tutta l’Universita’, a’ 16 di Luglio 1530”.  Married Firstly to Paola Laureri-Saguna. Married Secondly to Giovanna Caxaro-Inguanez. Issues from Both Marriages.
1.3.1.1.1. (Second Marriage) Pietro Calava, 2nd Signor (Barone) di Ghajn Qajjed, married 1533 to Paola de Nava, with issue
1.3.1.1.1.1. Federico Calava, 3rd Signor (Barone) di Ghajn Qajjed
, married 1548 to Elisabetta de Nava, and dsp.

1.3.1.1.1.2. Giovanna Calava, ‘Nun’.
1.3.1.1.1.2. Francesco Calava,
5th Barone di Majmuni, married Vincenza Zammit, with issue

1.3.1.1.1.2.1. Giovanni Calava (1535-88), 4th Signor (Barone) di Ghajn Qajjed, married 1570 to Laura Vagnola, with issue.

1.3.1.1.1.2.1.1. Chco. Francesco Calava, (1572-1645), 5th Signor (Barone) di Ghajn Qajjed, married (1) 1590 to Donna Lucrezia Cassares, married (2) 1594 to Anna Vassallo, married (3) 1602 to Laura Vassallo, married (4) 1613 to Anna Maria Vassallo, with issue.

1.3.1.1.1.2.1.1.1. (First Marriage) Giovanni Calava, (1592-1601), d.inf.

1.3.1.1.1.2.1.1.2. (Second Marriage) Maria Calava, (1599-1602), d.inf.

1.3.1.1.1.2.1.1.3. (Third Marriage) Tomaso Calava, (1603-20), married 1620 to NN, dsp.

1.3.1.1.1.2.1.1.4. Antonia Calava, (1604-15), dunm.

1.3.1.1.1.2.1.1.5. Louisa Calava, (1606-1702), 6th  and Last Signora (Baroness) di Ghajn Qajjed, ‘Nun’, dunm.

1.3.1.1.1.2.1.2. Carlo Calava, (1573-1628), ‘Priest’.

1.3.1.1.1.2.1.3. Antonina Calava, (1576-), married to Antonio Pellegrino.

1.3.1.1.1.2.1.4. Louisa Calava, (1578-), ‘Nun’.

1.3.1.1.1.2.1.5. Agata Calava, (1580-), married to Giacomo Cassia.

1.3.1.1.1.2.1.6. Edgar Calava, (1582-1636), married 1599 to Louisa Vassallo, with issue.

1.3.1.1.1.2.1.6.1. Giovanni Calava, (1601-49), married 1623 to Maria Vassallo, with issue.

1.3.1.1.1.2.1.6.1.1. Francesco Calava, (1625-73), ‘Priest’.

1.3.1.1.1.2.1.6.2. Carlo Calava, (1603-72), ‘Priest’.

1.3.1.1.1.2.1.6.3. Maria Calava, (1606-48), ‘Nun’.

1.3.1.1.1.2.2. Federico Calava, (1537-1602), ‘Priest’. 6th Barone di Majmuni,

1.3.1.1.1.2.3. Giovanna Calava, (1538-), ‘Nun’.

1.3.1.1.1.2.4. Beatrice Calava, (1540-), 7th Baroness di Majmuni,  married 1560 to Angelo Mannara.

1.3.1.1.1.2.5. Agata Calava, (1541-), ‘Nun’.

1.3.1.1.1.2.6. Antonia Calava, (1543-), ‘Nun’.
1.3.1.1.1.3. Caterina Calava, married Niccolo de Bondino
1.3.1.1.1.4. Chiara Calava, married Gioannello de Nava
1.3.1.1.2. Margherita Calava, married to Nobile Nicola de Teuma.

1.3.1.1.3. Armanda Calava, married to Nobile Antonio de Teuma.

1.3.1.2. Beatrice Calava, 3rd Baroness di Barberi  married Giuliano Baglio
1.3.1.3. Giovanna Calava, married Franchino Allegritto
1.3.2. Agata Calava, married Matteo di Manuele, with issue
1.3.3. Margherita Calava, married Giovanni de Laimo, with issue

1.3.3.1. daughter (“una sua figliuola, che mori’ senza posterita’”).

1.4. (First Marriage) Gugliarda Calava, 'Nun' “una Badessa del Monistero di S. Pietro”)
1.5. (Second Marriage) Caterina Calava, married Inico de Cantore

 

SOURCES:-

 

  1. MELITENSIA BOOK CLUB, Issue 1, Abela Commendatore Fra Gian. Francesco, Della Descrittione di Malta isola nel mare siciliano con le sue antichita’, ed altre notizie. Libr Quattro Facsimile edition. Malta, 1984.
  2. Adami collection, Vol 72.
  3. www.maltagenealogy.com

 

Maltagenealogy.com